Home » Territorio » Spiagge » Spiaggia l’Isuledda

L’Isuledda, il gioiello del sud teodorino

Ci si arriva percorrendo la strada statale 125 direzione San Teodoro – Olbia verso sud, per poi svoltare a sinistra presso il bivio all’altezza della strada provinciale n°1.

Un profilo incantevole di dune e ginepri secolari incorniciano un piccolo gioiellino a sud dell’abitato di San Teodoro, a contatto con un ampio laghetto salato in secca durante la stagione estiva. Il suo nome per intero è Punta dell’Isuledda, ed è effettivamente uno sperone (la punta) che chiude a sud lo specchio acqueo dell’Area Marina Protetta di Tavolara – Punta Coda Cavallo. Sabbia fine e bassi fondali per tutta la spiaggia e scogli alle estremità di un certo rilievo per l’attività di snorkeling.

Contatti

Ufficio Turistico del Comune di San Teodoro

P.zza Mediterraneo, 1 – 07052 San Teodoro (SS)

Telefono: +39 0784 865767

Telefono: +39 0784 851128

Email: info@santeodoroturismo.it

Mappa

Come arrivare

Sulla spiaggia sono presenti:

  • Chiosco/bar
  • Stabilimenti balneari per noleggio sdraio e ombrelloni e natanti
  • Docce e servizi igienici pubblici
  • Servizio Sedia Job riservata a diversamente abili (servizio gratuito)

servizio di trasporto pubblico comunale Citybus, la fermata più vicina è quella di Miriacheddu (servizio attivo durante la stagione 2021)

La spiaggia è servita da due aree parcheggio gratuite.